.

forzacapirossi

Adolf Hitler e il nazismo esoterico

contributo inviato da SamuelRusso il 17 dicembre 2007

Adolf Hitler nasce il 20 Aprile 1889 a Braunau am Inn, in Austria. La sua personalità si forma in un contesto familiare difficile, con un padre alcolizzato Alois Hitler, che muore quando Adolf aveva cinque anni, lasciando la famiglia nella povertà. A diciannove anni Adolf perde anche la madre  Klara Poelzl, causando nel giovane una grande sofferenza, spesso scontroso, molto più spesso taciturno.

Nel 1905 Hitler tenta di entrare all'Accademia di Belle Arti di Vienna, seguendo un sogno di grandezza artistica che lo avrebbe accompagnato fino alla fine. Viene respinto due volte e questo acuirà in lui il disprezzo per l'accademia, delusioni che però lo porteranno a maturare una forte e decisa personalità grazie al grande spirito di rivalsa che cresce in lui.

A Vienna vive con i soldi (pochi) ereditati dai genitori, dipinge acquerelli e visita musei, adora l'arte ed è affascinato dalla bellezza della città, specialmente l'Hofburg, il museo del tesoro degli Asburgo, dove tornerà più volte ad ammirare la Heilige Lame (considerata a torto la Lancia di Longino). Spesso si reca all'Opera di Vienna dove assiste affascinato alle opere di Wagner, che lasceranno in lui un segno profondo, dentro di lui vive il bello e un elevato ideale messianico di riscatto suo personale che si identifica con la grande nazione tedesca, la grande Germania: "Wagner è per me qualcosa di divino e la sua musica è la mia religione. Vado ai suoi concerti come altri vanno in chiesa". Ebbe a dire anni dopo e come dargli torto? La ricerca del Graal della purezza del sangue e potenza espressiva del mito wagneriano lo convincono della propria missione di grandezza che ben presto il destino gli riserverà.

Le ambizioni del giovane si scontrano però con le difficoltà finanziarie e si uniscono alla delusione per la mancata realizzazione delle sue aspirazioni artistiche. Ora Hitler osserva la cosmopolita Vienna, nutrendo un crescente odio per la miriade di etnie diverse che minacciano la stabilità economica austriaca e tedesca, approfittando, a suo dire, delle risorse che spettavano solo ai tedeschi. Il violento disprezzo antisemita trova sfogo nelle letture di "Ostara", il periodico di Lanz von Liebenfels. Le teorie ariane di Lanz erano il più preciso e puntiglioso progetto di eliminazione di un mondo corrotto per ristabilire una nuova età dell'oro ariana e Hitler se ne appropria, trasformandolo nella dottrina nazionalsocialista della purezza della razza. Il darwinismo sociale gli conferisce l'imprimatur della natura, la grande madre secondo cui il debole deve soccombere al più forte. Hitler comincia a sentirsi parte di un vasto disegno che gli parla attraverso una voce interiore, la stessa voce che durante la prima guerra mondiale gli aveva salvato la vita mentre conversava con i compagni, ordinandogli imperiosamente: "Spostati! Vatti a sedere laggiù!" Hitler ubbidisce e si allontana di alcuni metri. Pochi istanti dopo una granata uccide i suoi compagni, ma lo lascia illeso. Da questa e altre esperienze simili, si convince di essere un tramite della provvidenza, un emissario divino con un grande compito: salvare la Germania dalla corruzione del sangue impuro e riportare sulla terra il dominio della civiltà ariana.

Alla guida del Partito

Dopo la Grande Guerra, ricade nella povertà e nella disperazione, diviene spia per la polizia di Monaco che cercava di tenere sotto controllo i numerosi gruppi politici ed esoterici che nascevano come ribellione ad una situazione socio-economica insostenibile e nel 1919 si reca ad una riunione del D.A.P., il braccio politico della Thule Gesellschqft. Durante il comizio Hitler prende la parola con un'arringa appassionante che stupisce i presenti. I dirigenti del D.A.P. gli offrono di entrare nel neonato partito dei lavoratori tedeschi. Di lì a poco Hitler ne acquisirà la direzione, eliminerà ogni evidenza esterna dei rituali esoterici Thule per concentrarsi sul grandioso programma politico che aveva elaborato. L'8 novembre 1923 a Monaco Hitler marcia alla testa delle sue S.A. (le squadre paramilitari di sostegno al partito) per occupare i ministeri e tentare un colpo di mano. Alle sue spalle c'è Heinrich Himmler, il futuro ReichsFuhrer SS. Il colpo (putsch) fallisce e il Fuhrer viene condannato a pochi mesi di reclusione nel carcere di Landsberg. Qui riceve ammiratori che gli portano il sostegno del popolo tedesco, gli giungono lettere e fiori, e alcuni, come Rudolf Hess, si internano volontariamente con lui per sostenerlo e incoraggiarlo. Haushofer e Hess lo aiutano a scrivere il "Mein Kampf", in cui è evidente il programma di sterminio che avrebbe portato avanti contro le razze non germaniche di chiara derivazione ariosofica e geopolitica, secondo l'ideologia di Haushofer. La pausa di riflessione di Landsberg è importantissima perché gli da modo di riorganizzare il partito. È in questo periodo che Hitler comincia a vedere la minaccia giudaica in una visione escatologica secondo le idee del suo vecchio maestro Dietrich Eckart. Il crollo di Wall Street getta nella disperazione la Germania. I veterani sono costretti a chiedere l'elemosina per le strade, l'inflazione raggiunge valori inauditi tanto che la banca centrale deve emettere banconote da 100 milioni di marchi. Approfittando della situazione disastrosa, le squadre naziste compiono atti di violenza per intimorire gli avversari politici. Nelle elezioni presidenziali del 1932 ci sono solo due candidati, Hindenburg e Hitler e nel 1933 il vecchio presidente chiama Hitler a formare un governo di coalizione con la carica di cancelliere. Hitler inscena l'incendio del Parlamento tedesco (il Reichstag) dando la colpa ai comunisti finché il 2 agosto 1934, alla morte di Hindenburg, viene proclamato capo dello stato, e Fuhrer del popolo tedesco.

Le religione segreta

........... il sostrato archetipico germanico e la necessità del movimento vólkisch di ritorno ad una età dell'oro spirituale. In questi momenti difficili Hitler risolve il problema della disoccupazione, poco importa se blocca i salari, elimina i sindacati e perseguita membri di razze considerate "indegne di vivere". Il riarmo immediato e la volontà di potenza lasciano libero spazio all'archetipo Wotan/Odin che si manifesta in tutta la sua violenza. Dalla cupa disperazione la Germania viene proiettata da protagonista nell'arena delle potenze economiche e militari. Mentre Alfred Rosenberg, il filosofo del III Reich afferma che "il sangue ariano è la sostanza stessa della divinità" nelle grandi assemblee di Norimberga, il centro culturale del nazionalsocialismo esoterico si crea uno stato di ipnosi cerimoniale orchestrato dal messia Adolf Hitler. Lo stato di attesa messianica che accompagna l'esplosione dell'archetipo, trova la sua via nel Fuhrer messia, l'uomo che non beve, non fuma, non mangia carne, non è sposato e obbedisce come un monaco ai tre voti di castità, obbedienza e frugalità prestando orecchio ad una voce interiore che gli comanda cosa fare. Per queste sue doti sovrumane appare ai tedeschi un emissario divino.

L'uomo-Dio

Negli anni del III Reich, Walter Langer, psicologo a cui i servizi segreti alleati chiesero un rapporto su Hitler, scrive che il Fuhrer accetta la funzione di capo religioso e crea una chiesa di stato. "(...) al raduno di Norimberga c' era un'enorme foto di Hitler e sotto figurava una scritta: All'inizio era il verbo (...). Il sindaco di Amburgo fece questa dichiarazione: non abbiamo bisogno di preti o pastori. Noi comunichiamo direttamente con Dio tramite Adolf Hitler. Egli ha molte qualità in comune con Cristo. Un gruppo di cristiani renani affermò: La parola di Hitler è la legge di Dio e possiede autorità divina. Il ministro del Reich per gli affari della chiesa disse: È sorta una nuova autorità simile a ciò che Cristo e la cristianità realmente sono: è Adolf Hitler. Adolf Hitler è il vero Spirito Santo (...). Un americano di Chicago esclamò: questa gente è tutta matta, questa non è una rivoluzione è una resurrezione. Credono che Hitler sia Dio. Figurati che alla sacra rappresentazione di Oberammergau una signora tedesca, quando inchiodarono Gesù sulla croce disse: Eccolo, quello è il nostro Fuhrer, il nostro Hitler. E quando pagarono i 30 denari a Giuda commentò: Quello è Roehm, che tradisce il capo".

Robert Cecil scrive che "(...) dalle chiese si levarono dappe­tutto grida di una Chiesa, un Reich, un Fuhrer! E il consigliere ecclesiastico Leutheuser arrivò ad affermare: Cristo è venuto a noi attraverso Adolf Hitler!" Jung stesso riconosce che "Hitler venne elevato ai sette cieli e ci furono persino dei teologi che videro in lui il Salvatore".

Ora possiamo capire il saluto ripetuto come un mantra ossessivo "Heil Hitler!" cioè "la salvezza appartiene a Hitler". Non ha senso che un esponente politico venga salutato con un inno che sarebbe più consono ad un capo religioso ma egli era oramai il Soter, il Salvatore, da restauratore della nazione Germania a metafisico salvatore della razza ariana semidivina, colui che pone le basi affinchè essa divenga di nuovo padrona del mondo, sulla base della Bibbia di Lanz von Liebenfels. Tuttavia, nella confusa concezione hitleriana che mescola cristianesimo-paganesimo di Lagarde e Langbehn, idee ariosofiche e un germanesimo violento, Dio è divenuto un "deus otiosus", disinteressato agli uomini. L'attenzione si ferma allora su un altro aspetto, il sangue ariano, l'offerta di Prometeo in una coppa Graal wagneriana.

La Rigenerazione


La ricerca di un luogo di origine dove tutto ha avuto inizio e la purificazione rituale, che diviene anche biologica, dei tedeschi diviene l'imperativo assoluto. La purificazione del sangue si ottiene mediante la distruzione delle razze inferiori che Lanz voleva immolare alla divinità, in un olocausto generale. Ecco la "Soluzione Finale". La purificazione si ottiene mediante l'epurazione eugenetica della razza germanica, ed ecco le leggi razziali estremamente rigide nei matrimoni delle SS. La purificazione si ottiene anche mediante i "lebensborn", cliniche in cui giovani madri ariane venivano incoraggiate ad unirsi a puri esemplari SS per "dare un figlio al Fuhrer". La purificazione si ottiene anche eliminando gli individui subnormali, definiti un abominio dovuto al caos razziale. È questa rigenerazione biologica e rituale, il vero scopo del nazismo. Essa fa coincidere Dio con la stirpe divina aria, il sangue del Graal. Il nazionalsocialismo è quindi una religione esoterica, segreta nota solo a Hitler il Messia, al suo sommo sacerdote Heinrich Himmler, ai dodici arconti-ierofanti che seguono da vicino i rituali magici all'interno del castello di Wewelsburg, e a pochi altri. Hitler e i capi nazisti con i loro discorsi "adempivano più ad una funzione liturgica che a costituire un'esposizione didascalica dell'ideologia. La parola detta si integrava con i riti cultuali". Anzi, Hitler utilizzava le cerimonie, il simbolismo runico, le bandiere, i cori, e in particolare l'apparato architettonico con lo scopo di creare una situazione drammatica che impedisse alla folla di ragionare razionalmente. In questo modo poteva controllare le masse e indirizzarle secondo la sua volontà. Gli stessi martiri nazisti del putsch del 1923 divengono santi esemplari e le cerimonie di commemorazione politica divengono sante processioni con bracieri fumanti e sacre professioni di fede nazionalsocialiste. Poco a poco, le festività cristiane vengono sostituite da quelle nazional-germaniche, cioè le antiche feste pagane.


commenti:

commento di anonimo inviato il 3 novembre 2013
I'm glad in order to sharing your own thing, allow me to know a lot about the information you have. Anyone get underneath the radar? Are you able to tell me personally where can one download this particular album on the internet? Thanks.
adidas 3 tongue shoes http://adidasbigtongue.ucoz.com/
commento di anonimo inviato il 14 ottobre 2013
Whip loved the objective that That Bold additionally, the Beautiful termed a charm after your ex boyfriend, he thought it was subsequently fun considering obviously the correct way else would most likely they create the EQUIVALENT NAME in the show.
basketball jerseys custom http://www.chocolatereview.co.uk/others.asp
commento di anonimo inviato il 8 ottobre 2013
Generating a Video gaming plus Digital video disks name could be the easiest process. It is achievable whenever and also wherever you decide on if you possess hottest tag maker system. It are going to be the leading alternative for all a person's Cd and dvd selections since you could make your specific different brands for most your very own Dvds along with Dvd disks, so you could find the appropriate Disc with on one occasion research.
www.africabio.com/new_nike_football_jerseys_cheap.html http://www.africabio.com/new_nike_football_jerseys_cheap.html
commento di anonimo inviato il 4 ottobre 2013
This particular technology are actually always welcome perhaps even Apple are really launching fantastic mobile solutions, i wanna buy these phone, morning eagerly primed.
www.southaven2.com/vintage_nfl_jerseys.html http://www.southaven2.com/vintage_nfl_jerseys.html
commento di anonimo inviato il 3 settembre 2013
Hi truth be told there, just became concious of your web log through Google and yahoo, and found that should be truly insightful.
cheap ralph lauren http://www.lidrod.com/

inserisci un commento


Registrati ora al Cannocchiale per inviare un commento,oppure registrati direttamente al gruppo per partecipare attivamente con i tuoi articoli e post.
Se sei già registrato, effettua prima il login al cannocchiale o al gruppo.

informazioni sull'autore
SamuelRusso
castelluccio inferiore
ISCRITTO DAl
18 luglio 2007
attivita' nel GRUPPO





forzacapirossi

DesmoBlog è chiuso per ferie, ma qui ci voglio solo i tifosi di Capirex, oggi in Ducati, domani chissà...

Si discute di (Tags)



Creato da SamuelRusso
Membri attivi 1

Clicca per visualizzare la geomappa dinamica dei membri

Ultimi iscritti

tutti i membri




Puoi iscriverti liberamente e partecipare alle attività del gruppo forzacapirossi.

CON BLOG
Se hai un blog - su qualunque piattaforma - i tuoi post verranno aggregati automaticamente. Dopo l'iscrizione, segui le istruzioni per aggregare blog.
Se non hai un blog puoi aprirlo ora sul Cannocchiale.

SENZA BLOG
Se non hai un blog puoi iscriverti comunque e partecipare ai Gruppoe alle altre attività di prossima attivazione.
Iscriviti ora!

Se sei già iscritto e non vedi i tuoi contenuti aggregati, leggi la pagina di aiuto.